"Chi fuor li maggior tui ?"

 

 

Lari in provincia di Pisa

Al centro del paese si erge la massiccia sagoma del castello, già documentato nell'alto Medio Evo, anche se la struttura attuale è della prima metà del '600. Grazie alla sua posizione dominante su tutto il valdarno (dalle sue mura la vista spazia libera dai monti pisani alle balze di Volterra, dalla costa livornese fin oltre Peccioli) è stato un importante presidio militare della Repubblica Pisana fino a che questa non venne conquistata da Firenze, nell'ottobre del 1406.

Nel 1406 Firenze conquistò Pisa e con essa Lari, che elevò a capoluogo delle colline pisane. Il Castello divenne così dimora dei Vicari, governatori fiorentini e membri delle più nobili famiglie cittadine ,

Il Vicario larigiano estendeva il suo potere su un territorio molto vasto, che andava dalla costa tirrenica (da Vada, a sud, fino a toccare Livorno, a nord), alle podesterie di Palaia e Peccioli, ad est, mentre verso sud raggiungeva Riparbella ed a nord Pontedera.

Siti che parlano di Lari e del suo castello

 http://www.castellodilari.it/italiano/castello.shtml

 

 

Lorenzana

Lorenzana è posta in un luogo dal quale è visibile l'intero profilo delle colline pisane. Immersa nel verde, Lorenzana conserva l'aspetto tipico del borgo collinare. Accanto alla chiesa, dedicata ai Santi Bartolomeo e Cristoforo, è l'antico palazzo dei Lorenzi che durante il domino fiorentino fu sede di Podesteria.

 

 

 

A Lari gia' dall'anno 1455 troviamo un Carnesecchi fiorentino, ivi in rappresentanza della sua Repubblica , e questa presenza dei Carnesecchi fiorentini si ripropone ad intervalli fino al 1618

 

Infatti :

 

Carnesecchi Vicari e Podestà a Lari

anno

semestre

carica

nome

cognome

note

1455

primo

vicario

Simone di Paolo

Carnesecchi

-

1478

secondo

podesta

Paolo di Antonio

Carnesecchi

 

1549

secondo

vicario

Simone d' Andrea

de' Carnesecchi

-

1586

secondo

vicario

Cavaliere Raffaello di Leonardo

Carnesecchi

-

1618

primo

vicario

Giovanni di Giovanni

Carnesecchi

-

 

L'elenco dei vicari è tratto dal libro "Lari Vicariato e Podesteria delle Colline Pisane" trascrizione a cura di Benozzo Gianetti dell'"Odeporico o sia itinerario per le colline pisane" di Giovanni Mariti, edito da CLD

 

 

 

 Stemma di Giovanni di Giovanni Carnesecchi

( debbo questa illustrazione al sig Giovanni Bacci dell'associazione culturale " Il Castello " )

dello stemma colpisce l'incompiutezza !!!

 
Lo stemma che le ho inviato fa parte di un lavoro collaterale alla
pubblicazione di un libro sul vicariato di Lari. In pratica furono
fotografati gli stemmi che quasi sempre si trovano nelle 'memorie' dei
vicari, ovvero i volumi dove si annotava quello di cui si occupava il
vicario durante il suo mandato (spese sostenute, processi celebrati,
etc.). Dunque lo stemma in discorso proviene dal diario relativo
per appunto a Giovanni di Giovanni Carnesecchi

Giovanni Bacci

 

 

 

Stemma di Simone di Andrea Carnesecchi Vicario di Lari nel 1549

( debbo anche questa illustrazione al sig Giovanni Bacci dell'associazione culturale " Il Castello " )

 

 

 

 

 

Esaminiamo ora la distribuzione dei Carnesecchi nei territori del Granducato di Toscana secondo i rilievi degli Archivi di Stato civile napoleonici

 

 

Presenze di Carnesecchi in Toscana del 1/06/1808-30/04/1814 (Archivi di Stato civile napoleonici ) Lucca esclusa

  

Presenze dei Carnesecchi in Toscana agli inizi del 1800

Nel 1808-1814 la presenza di Carnesecchi e' fortemente ristretta a 7 nuclei

Sono escluse le zone di Livorno e di Grosseto

Quindi l'espansione in queste zone e' successiva al 1814

Questo e' un dato fortemente significativo !!!

E' totalmente esclusa anche la zona di Pisa non considerando Lari

 

  ( dagli Archivi di Stato civile napoleonici ) Secondo quei dati che prendono in considerazione i soli nati maschi , i Carnesecchi all'inizio del XIX secolo sono presenti a :

 

Firenze

Pellegrino (oggi Firenze )

Sesto Fiorentino

Casellina e Torri ( oggi Scandicci )

 

Montespertoli

Fucecchio

 

Pistoia

 

Lorenzana ( Pi )…………….( non autoctoni )

 

Siena

Monteriggioni ( vicino a Colle Valdelsa )

Asciano

 

Pienza

Montalcino

Sinalunga

 

Arezzo

Bibbiena vicino a Poppi

 

 

 

 

 

 

 

 

Possiamo vedere che ad esclusione di Lari non ci sono ulteriori presenze di Carnesecchi nel Pisano

 

Questo conferma che non esistono Carnesecchi originari del territorio pisano e questa considerazione puo' essere estesa al territorio livornese

 

 

 

Ai giorni nostri troviamo nella zona intorno a Lari

Alcune famiglie di cognome Carnesecchi

 

 

 

 

si noti come in uno strettissimo raggio intorno a Lari , troviamo i paesi di : Collesalvetti , Fauglia , Lorenzana , Vicarello , Gello , San Pietro in belvedere

 

 

 

400 anni dopo le pagine bianche telefoniche attestano la presenza nei dintorni di una decina di famiglie con questo cognome ( per altro non proprio comunissimo )

San Pietro in Belvedere (Pisa)

Lari

1

Lorenzana (pisa)

Lari

1,2,3,4,5,67

Gello ( pisa)

Lari

1.2

Vicarello (livorno)

Lari

1

Collesalvetti ( livorno)

Lari

1…………………………………..proviene da Livorno

 

 

 

A questi dobbiamo aggiungere i Carnesecchi di La Spezia , quelli di Biagio Giuseppe stanziatisi a Vezzano Ligure ed altri stanziatisi a Livorno

come quello di Ilio i cui genitori sono di Lorenzana

 

 

Esiste un legame tra la presenza attuale dei Carnesecchi intorno a Lari e i Carnesecchi Vicari di Firenze ?

 

 

 

  

Il cognome Carnesecchi è abbastanza raro perché si possa effettivamente pensare ad un legame con l'omonima famiglia fiorentina.
Però non si può neppure escludere una elaborazione da un soprannome popolare del tipo "carnesecca", per indicare un individuo tutto pelle e ossa.
Ovvero, era abbastanza frequente che servitori o contadini legati ad una famiglia d'un certo livello assumessero il cognome della famiglia stessa: ne consegue che ci sono non pochi "Medici" o "Albizzi" o "Strozzi" che non hanno nessuna relazione di parentela legale con le famiglie da cui dipendevano.

Dr Michele L.
 

 

Io ed Ilio abbiamo affidato alla societa' INCIPIT di Prato la risoluzione dell'interrogativo

 

Esiste un legame tra la presenza attuale dei Carnesecchi intorno a Lari e i Carnesecchi Vicari di Firenze ?

 

 

 

 

 

 

Scegli la pagina   …………………VAI ALL'INDICE GENERALE

 

 

  ing. Pierluigi Carnesecchi La Spezia anno 2003