LA PAGINA DI RENATO GIULIETTI

 

 

 

 

Renato Giulietti si e’ laureato in lettere classiche presso l'Università La Sapienza di Roma nel 1971, successivamente, dopo aver lavorato come redattore presso una nota casa editrice italiana, si è occupato per circa un ventennio dell'archivio storico del Comune di Monte San Savino pubblicando molti articoli su storia e personaggi illustri locali e studiando in particolare la comunità ebraica di Monte San Savino.

 

Si segnalano le sue collaborazioni

con Nicoletta Baldini nel volume Andrea Sansovino. I documenti, Firenze 1999,

con Mauro Perani e Jack Arbib nel volume La nazione ebrea di Monte San Savino e il suo Campaccio, Firenze 2014,

con Matteo Aguzzi nel volume Monte San Savino un borgo toscano della Valdichiana, Città di Castello 2016

 

e il recente saggio Andrea Sansovino”il primo della sua patria mentre che è visse” nel catalogo della mostra ANDREA SANSOVINO PROFETA IN PATRIA a cura P.Refice, S.Gatta, M.G.Scarpellini, Quaderno savinese VI, Città di Castello 2016.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ARTICOLI DI RENATO GIULIETTI SU QUESTO SITO

 

 

 Storia della sezione savinese dell’Associazione Nazionale Combattenti                                             www.carnesecchi.eu/Associazione_Nazionale_Combattenti.htm

 

 

 

 Nuove fonti sull'antica comunita' ebraica di Monte San Savino                                                          www.carnesecchi.eu/comunita_ebraica.htm

 

 

 Le vicende dell'ex sinagoga dal 1869 al 1924                                                                                       www.carnesecchi.eu/Vicende_ex_sinagoga.htm

 

 

 Le sinagoghe di Monte San Savino ( Arezzo, ottobre 2019 )                                                               www.carnesecchi.eu/sinagoga.htm

 

 

 

 Raffaello Menicucci Il cassero di Monte San Savino in un quadro di Valentin de Boulogne              www.carnesecchi.eu/Menicucci Raffaello

 

 

 

 

 

·  I bozzetti di Zulimo Aretini ceramista di Monte San Savino (a cura di V. Minocchi; R. Giulietti), catalogo della mostra, Monte San Savino - Museo del Cassero, 6 dicembre 2013 – 27 aprile 2014, Monte San Savino, Arti Grafiche Francini, 2013;

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 l’amico Angelo Gravano

UN RICORDO DI RENATO GIULIETTI

 

Ho conosciuto Renato Giulietti nel 1991 quando - riaperto l'Archivio storico del Comune di Monte San Savino dove era novello curatore responsabile - ho iniziato a frequentare il cinquecentesco palazzo della Cancelleria per le mie ricerche genealogiche familiari e paesane.

E' da allora, nelle mie presenze concentrate unicamente nelle vacanze estive o pasquali, ho apprezzato subito, condividendo principi ed ideali culturali, la sua persona e soprattutto il suo sapere. Coltivando in amicizia un rapporto personale fatto di passione per studi e ricerche di comune interesse concentrato sul Monte: storia, personaggi ed arte con scambio di info sempre piu fattivo durato oltre 30 anni sino alla sua morte il 31.10.2023 dopo una inimaginabile breve e grave malattia all'età di 75 anni circa.

Definita "persona di grande spessore", "al tempo stesso estremamente colta e modesta, doti che difficilmente coesistono", "sempre disponibile, motivata, competente, impegnato nella valorizzazione della storia locale", tutti giudizi cui concordo pienamente e ne sono anche testimone.

 

Si segnalano le sue collaborazioni oltre a quelle contenute nel presente sito:

con Giovanni Romanelli il saggio Una "nazione" dentro le mura nel volume GLI EBREI A MONTE SAN SAVINO, Comune di Monte San Savino Quaderni savinesi III, Città di Castello 1994,

con Giulio Busti e Franco Cocchi il saggio Museo del cassero di Monte San Savino in MUSEI IN MOSTRA: CAPOLAVORI DEI MUSEI DELLA PROVINCIA DI AREZZO, catalogo mostra in Arezzo, Basilica inferiore di S.Francesco, 1995,

con Nicoletta Baldini nel volume Andrea Sansovino. I documenti, Firenze 1999 ed il saggio Andrea Sansovino artefice nella sua terra, nel catalogo della mostra della Ceramica 2009 FORME RINASCIMENTALI NEL SEGNO MODERNO, Monte San Savino 2009,

con Valentino Minocchi nell'opuscolo I bozzetti di Zulimo Aretini ceramista di Monte San Savino, catalogo della mostra omonima nel Museo del Cassero, Monte San Savino 2013,

con Mauro Perani e Jack Arbib nel volume La nazione ebrea di Monte San Savino e il suo Campaccio, Firenze 2014,

con Andrea Ricci nel volume Giuseppe Sanarelli: ricerca scientifica e coscienza politica. Nel 150.mo dalla nascita dell'illustre medico savinese, Monte San Savino 2014,

con Matteo Aguzzi nel volume Monte San Savino un borgo toscano della Valdichiana, Città di Castello 2016

con G.Romanelli, G.Centrodi, frutto degli ultimi suoi studi, Monte San Savino. Letture e riletture storico-artistiche, Comune di Monte San Savino Quaderni savinesi VII, Città di Castello dic. 2023.

- Le seguenti opere:

saggio Nuove fonti per uno studio sulla ceramica savinese nel catalogo della mostra CERAMICHE DI MONTE SAN SAVINO DAL XVIII AL XX SECOLO a cura G.Busti e F.Cocchi, Comune di Monte San Savino, Firenze 1991,

volume La quadreria del palazzo comunale di Monte San Savino. Fonti e personaggi, Comune di Monte San Savino Quaderni savinesi IV, Città di Castello 1997,

volume-guida Monte San Savino itinerari storico artistici, Associazione Pro Loco di Monte San Savino, Città di Castello 2004,

saggio Pier Francesco Minozzi e padre Angelico Aprosio amici e letterati seicenteschi in ANNALI ARETINI XIX (2011) Fraternita dei Laici Arezzo, 2012,

saggio Nuove fonti sull'antica Comunità ebraica di Monte San Savino in PRESENZA EBRAICA E FEUDALITA' FRA STATO PONTIFICIO E GRANDUCATO DI TOSCANA (SEC. XV-XIX) a cura M.Tosti, R.Ranieri, L.Cerqueglini, Foligno 2015,

saggio Andrea Sansovino"il primo della sua patria mentre che è visse" nel catalogo della mostra ANDREA SANSOVINO PROFETA IN PATRIA a cura P.Refice, S.Gatta, M.G.Scarpellini, Quaderno savinese VI, Città di Castello 2016.

- Brevi studi apparsi nel periodo d'informazione comunale di Monte San Savino "Comune 2000":

Nei versi di Pier Francesco Minozzi letterato savinese del XVII secolo. Le lodi di Mattias de Medici e di Monte San Savino (set. 1991),

Un dono di Gian Francesco Gamurrini al Comune di Monte San Savino una carta sansovinesca (dic. 1991),

Una nuova facciata per il palazzo della Cancelleria (set. 1992),

La quadreria del palazzo comunale (1996).

- Altri diversi studi e brevi curiosità savinesi apparsi nell'opuscolo annuale "Montestate" poi "Estate Savinese":

Vittoria Della Rovere "magna ducissa" (1994),

Il "Sacro dente" di Sant'Antonio abate (1997),

La "ricevuta" della lampada (1998),

Il '98 nei secoli a Monte San Savino – storiche curiosità (1998),

Per il 250°anniversario dell'incorazione della veneratissima Sacra Immagine della Madonna di Vertighe (1999),

1550: il Giubileo di papa Giulio III (2000),

Un medico e patriota savinese: Ferdinando Zannetti (2001),

"Verdi": cent'anni fa l'intitolazione del teatro al Cigno di Busseto (2001),

Le vicende dell'ex sinagoga dal 1869 al 1924 (2005),

La Compagnia della SS. Trinità e la chiesa del Suffragio (2006),

Una comunità ebraica in Toscana. I luoghi ebraici di Monte San Savino (2007),

Un montigiano dimenticato "celeberrimus in utroque orbe terrarum": Raffaello Menicucci (2008),

Monte San Savino terra di Andrea Sansovino (2009),

Corrispondenza epistolare e di affetti fra Pier Francesco Minozzi e il padre Angelico Aprosio (2011),

La casa del banco e la sinagoga dell'antica comunità ebraica di Monte San Savino (2013),

Una nuova prestigiosa sede per la biblioteca comunale (2017),

Monte San Savino ai suoi figli caduti per la patria (2018).

 

 

Bibliografia a cura di A.Gravano, 2023

 

 

 


 

 

Scegli la pagina   ……………VAI ALL'INDICE GENERALE