contatti : pierluigi18faber@libero.it

indice generale : http://www.carnesecchi.eu

 

Trascrizione delle pagine relative ai Carnesecchi sul manoscritto del Monaldi

dovute alla cortesia della dottoressa Laura Cirri

 

 

 Ho finalmente potuto consultare il Monaldi e una breve introduzione della famiglia Duranti - Carnesecchi presente nel Manoscritto 425. Vi è indicata anche una breve descrizione degli stemmi.

Le invio la trascrizione delle pagine 202-203.

 

 

 

 

 

 

 

MANOSCRITTO 425

ISTORIA DELLE FAMIGLIE FIORENTINE SCRITTE NELL’ANNO 1607 DA PIERO DI GIOVANNI MONALDI CITTADINO FIORENTINO – TOMO UNICO

AL SERENISSIMO FERDINANDO PRIMO GRAN DUCA DI TOSCANA CON L’AGGIUNTA DI MONSIGNORE SOMMAI SINO ALL’ANNO 1626.

 

 

DURANTI

Pp. 202 - 203

INTRODUZIONE

(non vi è numerazione)

CARATTERI DI FIRENZE CONTENUTI NELLA PRESENTE ISTORIA, CHE SOTTO VARIJ COGNOMI SI SONO DIVISI IN FIRENZE CONSORTERIE COME FAMIGLIE POSTE PER ORDINE DI ALFABETO

Nella famiglia de Carnesecchi altri si dissero Ricoveri, altri Duranti dal proprio nome.

 

CARNESECCHI, DURANTI, RICOVERI, E GRAZINI

Pp. 202 - 203

La famiglia dei Carnesecchi discese da………., e già si dissero Duranti, fu reputatissima stirpe, gradita di 11 Gonfalonieri e 50 Priori; avendo più Magistrati, Casamenti dove per loro il Canto de Carnesecchi si chiama, il primo de Priori fu nel 1319 Piero di Durante, e l’altro nel 1530 fu Andrea di Paolo, di loro fu Benedetto di Giovanni fatto Cavaliere da Papa Leone Xmo, il quale donò la Palla con i gigli d’oro in oltre Vergilio e Raffaello ambedue Cavalieri di Santo Stefano, Bartolomeo Senatore fiorentino nel presente giorno Cristofano Senatore fiorentino, e più altri reputatissimi cittadini.

L’Arme loro si trova in traverso sghembo nel celeste campo e di sotto un rocco in guisa un giglio.

Ma una parte di loro già detti Ricoveri similmente onorevoli cittadini e più che civili onori conseguirono nella Repubblica fiorentina, tennero due liste d’oro solamente, nel resto come sopra.

Carnesecchi prima si chiamarono Duranti, e poi tal volta Grazini, da due nomi Durante, e Grazino.

Hanno avuto 9 Gonfalonieri e 49 Priori. Il primo nel 1319, Senatori 6 fino all’Anno 1626. Quartiere San Giovanni. Cappella Santa Maria Maggiore.

 

 

 

 

 

UNO tra i genealogisti e' probabilmente il Monaldi a parlare per primo ( impropriamente ) dei Ricoveri . Impropriamente nel senso che pur esistendo a Firenze una famiglia Ricoveri-Caccini questa non ha niente ha a che fare

 

impropriamente perche' il Ricovero da cui prenderebbero nome non viene citato ma si tratterebbe del padre di Durante oste del popolo Santa Maria maggiore e quindi dire Ricoveri o dire Duranti in questo senso e' la medesima cosa

Che il Monaldi non riconosca Ricovero quale padre di Durante e' dimostrato dalla serie di Priori che fa cominciare nel 1319 con Pero di Durante ( mentre Durante di Ricovero e' Priore nel 1297 )

DUE ma se non ha riconosciuto Ricovero cosa lo induce a parlare di famiglia Ricoveri e come fa ad immaginare uno stemma che si differenzia da quello dei carnesecchi per avere due bande anziche' tre ?

 

 

Come si vedra' successivamente attraverso la lapide di Santa Maria Novella il taverniere Durante e' figlio di Ricovero e lo stemma originario ha quattro bande

la lapide ha quattro bande ed un rocco

 

A seguire il ragionamento del Monaldi parebbe questi aver visto lapidi (oggi non piu' esistenti ) con due bande e il rocco attribuibili in qualche modo ad un Ricovero

 

 

 

Potrebbe esser la ritrosia di associare ad una nobile famiglia l' origine in un taverniere il motivo per cui il Monaldi non associa loro Durante di Ricovero

 

 

 

Scegli la pagina   …………………VAI ALL'INDICE GENERALE